Choose your Language ↓

sabato 1 gennaio 2011

La moda passa.. ma lo stile resta, noi restiamo!

Buon primo giorno del 2011 Ragazze!!!!! Vi rinnovo i miei più sentiti auguri per un nuovo anno FAVOLOSO!!!!

Oggi voglio dedicare il primo post dell'anno distaccandomi per un secondo da quello che è la moda intesa come apparire, e avvicinarmi un pò a quello che è l'essere di questo mondo!
Non so se sapete ma recentemente si è spenta una famosa modella Isabelle Caro, che purtroppo soffriva da ben 15anni della malattia che colpisce il mondo della moda per eccellenza.. l'anoressia.
Detta anche "la ragazza che non voleva crescere".
Quindi ho pensato di dedicare due parole a chi come lei ha combattuto contro questo "mostro" cercando di far conoscere la sua malattia per aiutare le giovani donne a non cadere nel suo stesso errore, infatti, con il fotografo Oliviero Toscani, posò nuda e scheletrica per una campagnia di sensibilizzazione No-anorexia No-l-ita .

"Tu sei più importante di questo numero"

Ora ricordate ragazze che anche con qualche curva in più si può essere al passo con la moda, perchè la moda non è fisico ma avere dentro classe ed eleganza e farla trasprarie trasmettendola dai nostri abiti.. qualunque taglia essi abbiano 42, 46, 48 o 50.
Lo diceva anche madame Coco "La moda passa, ma lo stile resta" e stile si può avere anche se non si è scheletriche, in fondo quello sulla bilancia o sul cartellino di un pantalone non è altro che un numero. Non lo dimenticate mai anche perchè personalmente penso che noi valiamo più di un miserso numero scritto su di un pezzo di carta.







2 commenti:

Ogni commento è sempre bene accetto. Grazie ❤